Mobile Opportunities

Da EU Kids Online il nuovo rapporto ‘Mobile Opportunities’

Le nuove tecnologie rendono i minori protagonisti, dando loro nuove opportunità e la possibilità di creare un Internet migliore.

Smartphone, tablet e la miniaturizzazione dei dispositivi mobili hanno reso sempre più privato il rapporto dei bambini con internet. La relazione “Mobile Opportunities” di EU Kids Online si propone di esaminare le esperienze online positive dei minori di età compresa tra i 9 e i 16 anni, valutando come riescono a gestire il tempo e i rischi in cui si imbattono sul web. Secondo la ricerca, il rapporto dei giovani con i nuovi dispositivi si incentra su sei temi: essere mobile, essere social, essere educato, essere divertito, essere me, essere protetto e privato.

Anche gli adulti iniziano a vedere la necessità di uno sviluppo della cultura digitale, in quanto bambini e ragazzi sono sempre più coloro che gestiscono e condividono contenuti online, risolutori di problemi ed esploratori del web. Per sfruttare al meglio queste potenzialità lo studio individua alcune linee di intervento nel campo dell’istruzione, una maggiore accessibilità alla rete, la condivisione di più contenuti positivi e la possibilità di un’autoregolamentazione, la semplificazione dell’accesso a giovani e bambini.

È possible leggere e scaricare l’intero rapporto al link http://www.lse.ac.uk/media@lse/documents/Mobile-Opportunities.pdf

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *