Cyber Crime, un Centro studi a Roma

Al servizio della Polizia, il Centro consentirà la prevenzione e il contrasto della criminalità online

Nasce a Roma il Centro di studi e ricerche sul cyber crime (Crcc) per dare supporto alla Polizia nella lotta al crimine online.

Il Centro, presentato a Roma giovedì 9 luglio presso la Sala azzurra del Dipartimento della pubblica sicurezza, costituisce una forma di collaborazione importante, che vede Polizia dello Stato mondo accademico e della ricerca incontrarsi per rendere internet un posto sempre più sicuro da attività illecite e che possono mettere a rischio la sicurezza degli utenti.

Il vantaggio di avere studi dettagliati e dalla qualificata valenza scientifica, consentirà alle forze dell’ordine di poter intervenire tempestivamente e anche prevenire il formarsi di attività di cyber crime, individuando di volta in volta le più idonee risorse e soluzioni.

Infine il Centro garantirà anche un supporto in progetti di formazione del personale impegnato in prima linea nel contrasto alla criminalità e strumenti tecnologicamente più avanzati per garantire la sicurezza online.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *